Artrosi del ginocchio: fase, cause, sintomi e metodi di trattamento

Artrosi del ginocchio (gonartrosi) è la sconfitta del ginocchio prevalentemente non di natura infiammatoria che provoca usura della cartilagine strato di ginocchio e con il tempo alla distruzione della cartilagine, la deformazione del ginocchio e limitare la mobilità. Pertanto, è importante essere in grado di riconoscere la malattia e sapere come e cosa si è trattato.

artrosi del ginocchio

Artrosi del ginocchio (si chiama ancora gonartrosiom – dal greco antico «goni» – ginocchio) è progressiva degenerativa-degenerative sconfitta cartilagini che rivestono la superficie articolare, che porta alla rottura del suo lavoro e il dolore.

Le cause dell'artrosi del ginocchio

Gonartrosi è suddivisa in primaria (derivanti da soli) e secondario, che si verifica a causa di altre malattie del ginocchio.

Primaria

Artrosi primaria (genuinny) è l'artrosi inizia senza evidente motivo e che colpisce non modificate la cartilagine articolare in molte articolazioni contemporaneamente. Si osserva più frequentemente in persone di età superiore ai 40 anni. Anche dimostrato che le donne più spesso degli uomini soffrono di artrosi del ginocchio e delle articolazioni dei polsi.

Perché si verifica artrosi primaria, fino alla fine non chiarito, ma, molto probabilmente, a lui portano disturbi del metabolismo. Questo provoca un cambiamento delle reazioni biochimiche che avvengono nel tessuto cartilagineo. Con il tempo ha distrutto, degenerativa e ammassa di sale. La superficie del ginocchio cambia con la struttura della cartilagine, provocando in ginocchio il liquido si accumula e viene cisti di Becker.

Secondario

È il risultato di malattie o danni alle articolazioni, per le loro manifestazioni cliniche non è diverso dal primario. Si sviluppa praticamente in tutte le articolazioni.

L'artrosi secondaria si verifica per i seguenti motivi:

  • il processo infiammatorio immune o di origine infettiva;
  • displasia o lesioni traumatiche del menisco o del ginocchio (miniscope);
  • fratture intra-articolari delle ossa che formano l'articolazione del ginocchio;
  • artrite reumatica;
  • tumore delle ossa;
  • ankylose anchilosante;
  • artrosi, derivanti da malattia di Paget.

I sintomi

i sintomi dell'artrosi

I sintomi dell'artrosi possono essere attribuiti i seguenti:

  • il dolore in piedi, ginocchia, articolazioni dell'anca, schiena;
  • rigidità articolare, rigidità e lo scricchiolio delle articolazioni;
  • il dolore dopo il sonno o di lunga permanenza nella stessa posizione;
  • gonfiore delle articolazioni;
  • dolori quando cambia il tempo;
  • dolori articolari dopo carico;
  • infortunio – fratture, distorsioni, e anche danni menischi;
  • carichi elevati;
  • il sovrappeso e l'obesità;
  • debole legamenti – disordinato legamenti;
  • violazione dei processi metabolici nel corpo;
  • stress.

Deformazione dell'articolazione

Deformazione dell'articolazione – questo cambiamento di forma congiunta, chiamato offset fine accoppiamento ossa in caso di dislocazione, lo sviluppo in comune patologiche tessuto escrescenze. Spesso deformazione sono articolazioni delle mani e dei piedi, delle gambe.

La deformazione delle articolazioni di solito è il risultato di complesse tassi di irregolarità nel periarticolari, di osso o di cartilagine tessuti, dove hanno la proprietà di accumularsi atipici in questo localizzazione e concentrazione della sostanza.

La conseguenza di deformazione delle articolazioni spesso diventa il rimodellamento delle articolazioni ossee crescita, sublussazioni articolari e lesioni muscolo-legamentose del collo del piede della macchina.

Rispetto a questa concomitante di base gonartrosie applicabile trattamento sintomatico, tuttavia, un approccio, finalizzato alla risoluzione della malattia in generale, dimostra una maggiore efficacia e previene le ricadute.

La diagnosi di deformazione delle articolazioni si verifica indipendentemente dalla messa in scena diagnosi generale. Si trova alla base di un ulteriore esame e generale i risultati. Uno studio oggettivo delle articolazioni consente di determinare la loro configurazione, gonfiore, dolore durante sensibilità e movimenti, il volume di attivi e passivi movimenti articolari e cambiamenti della pelle e del tessuto sottocutaneo delle articolazioni.

Limitazione della mobilità articolare

Distinguono diversi gradi di limitazione della mobilità: da leggero, appena percettibile violano la solita quantità di movimenti, fino alla perdita totale della mobilità.

Secondo il grado di limitazione della mobilità articolare si distinguono in:

  1. Anchilosi – completa immobilità in un malato di articolazione.
  2. Rigidità – salvato solo una piccola quantità di movimenti. Ad esempio, piccoli dondolo movimento. Durante l'esame la rigidità dovrebbe essere differenziato da anchilosi.
  3. Contrattura – la limitazione della mobilità forte e significativo, ma, tuttavia, rimane una certa apertura di movimento nelle articolazioni. Diagnosticare la quantità di movimento è possibile con un semplice goniometro.
il grado di artrosi

Il grado di artrosi del ginocchio

La prima. In questo caso la malattia è caratterizzata da lievi dolori quando si effettua movimenti attivi. Può accumulare il liquido sinoviale nella cavità articolare, che porta alla formazione di cisti di Baker. Il dolore si verificano durante il movimento, ma una volta si svolgono in uno stato di riposo. Cartilagine danneggiata, ma esternamente la deformazione dell'articolazione invisibile.

La seconda. Si verifica un restringimento dello spazio articolare, cartilagine danneggiata in larga misura. Nella foto, ricevuta nel corso di una radiografia, è possibile notare una crescita eccessiva delle ossa. Acuti dolori accompagnato da un qualsiasi movimento, a cui partecipa l'articolazione del ginocchio. A riposo sgradevole sensazione passano, ma poi appaiono di nuovo. Al dolore si aggiunge crunch quando si effettua estensore movimenti.

La terza. Luoghi di cartilagine diventa sottile, si formano le parti estranee le ossa. Sulla radiografia ben visibile un gran numero di osteofiti – depositi di sali nella cavità articolare. Inoltre, ci possono essere rilevati corpo sciolto.

Le possibili complicanze e conseguenze per l'artrosi del ginocchio

Artrosi del ginocchio è una malattia degenerativa, che con il tempo progredisce. Articolare il dolore e la rigidità diventano così forti che il paziente non è in grado di far fronte con le attività quotidiane. Alcune persone perdono la capacità di lavoro, quando l'artrosi si tratta di una fase, che il medico raccomanda solo l'operazione di sostituzione delle articolazioni.

Se si ignora la sintomatologia della malattia e non il tempestivo trattamento, il rischio di complicazioni è abbastanza alto.

Alle possibili conseguenze che esegue l'artrosi si riferiscono:

  • critica la deformazione dell'articolazione, la sua completa distruzione;
  • globale limitate capacità motorie;
  • aspetto intervertebrale ernie;
  • riduzione della qualità della vita, la perdita di integrità.

Che tipo di medico si occupa di curare?

Questo può essere il medico, il chirurgo, ortopedico. Se necessario nominare il consiglio reumatologo. Medico reumatologo esamina Voi, stabilire una diagnosi accurata, determinerà, quali articolazioni stupiti. Prescriverà di laboratorio e strumentali metodi di diagnosi.

Solo con l'aiuto di un esame completo specialista sarà in grado di rispondere alla domanda fondamentale: a che stadio gonartrosie il paziente, e che tipo di trattamento necessario.

In presenza di concomitanti patologie alla colonna vertebrale richiede la consultazione neurologo e vertebrologist. Questi professionisti è prescritto il restauro di trattamento, durante il quale persiste il dolore a causa di violazioni delle fibre nervose in dischi intervertebrali.

la diagnosi di artrosi

Diagnostica

La sconfitta dell'articolazione, che ricordano artritici, si verificano in molte altre malattie, e ignoranti la gente spesso sbagliano nel determinare la malattia. Pertanto, in nessun caso, non tentare di installare la diagnosi da solo.

Gli esami strumentali

X-ray diagnostica – il più popolare e importante metodo in virtù della sua semplicità, disponibilità e altamente informativo. Le immagini sono di solito eseguiti in due proiezioni – laterale e diretto, ma se necessario possono utilizzare e vari particolari di posa.

L'ecografia è considerato molto promettente, che permette di scoprire il liquido, di dare una valutazione di patologie dei tessuti molli, ma anche di visualizzare la cartilagine e superfici articolari. I vantaggi di questo metodo prima di radiografia ha la possibilità di cambiare la posizione del sensore, e la mancanza di necessità di un rigoroso posizionamento del paziente per ottenere standard di proiezioni.

La RISONANZA magnetica e la tomografia computerizzata forniscono una grande quantità di informazioni, ma anche la possibilità di ottenere un'immagine tridimensionale dell'area di interesse.

Gli esami di laboratorio

Quando gonartrosi patologici cambiamenti avvengono principalmente nella cartilagine articolare, e anche in osso subcondrale, guaina sinoviale, di altri tessuti molli dell'articolazione. Poiché la possibilità di esplorare direttamente queste strutture sono limitati, le più importanti fonti per il campionamento di marcatori biologici sono il sangue, l'urina e il liquido sinoviale.

Nella maggior parte dei casi nei pazienti con artrosi del ginocchio non presenta cambiamenti nelle analisi del sangue e delle urine, ad eccezione dei casi di sinovite con un significativo effusione, quando si verificano un aumento della velocità di eritrosedimentazione, ipergammaglobulinemia, aumento dei livelli degli indicatori di fase acuta – proteina c reattiva, fibrinogeno, etc. nello studio del liquido sinoviale differenze significative rispetto alla media non toccare.

Negli ultimi anni è in corso una intensa ricerca di possibili marcatori biologici (BM) il degrado e la riparazione dei tessuti articolari (soprattutto cartilagineo e osseo). BM riflettono i cambiamenti dinamici, servono predittori di prognosi di gonartrosi e indicatori di efficienza patogenetico trattamento. L'apertura di nuovi e più profonda studio famosi BM permetterà di capire meglio i meccanismi della patogenesi dell'artrosi.

Tuttavia, il compito principale di utilizzo di marcatori biologici cartilagine metabolismo – valutazione condroprotettive proprietà di farmaci e il monitoraggio del trattamento con farmaci appartenenti al gruppo «modificano la malattia».

Il trattamento dell'artrosi del ginocchio

Il trattamento di artrosi, per usare un eufemismo, non è un compito facile. Quindi, prima di iniziare la loro difficile lotta contro questa malattia, essere sicuri di trovare un buon medico, essere intervistati lui e con lui fare un piano di trattamento.

il trattamento dell'artrosi

Farmaci

Più spesso somministrati farmaci per alleviare l'infiammazione e il dolore con artrosi del ginocchio è farmaci anti-infiammatori non-steroidei farmaci della natura. Farmaci sono efficaci nei processi infiammatori, accompagnata da sinovite. Inoltre, i suddetti farmaci alleviare il dolore. Tuttavia, essi non curano la malattia stessa.

Durante l'assunzione di anti-infiammatori non-steroidei farmaci deve rispettare tutte le raccomandazioni del medico, in quanto tali farmaci un impressionante numero di effetti collaterali, soprattutto dopo un uso prolungato.

Chondroprotectors è una classe di farmaci che ripristinano osteo-cartilaginea tessuto. Durante l'assunzione di chondroprotectors dovrebbe tenere a mente che questi farmaci più efficaci nel trattamento completo della malattia.

Vasodilatatoria farmaci vengono anche assegnati nel complesso trattamento dell'artrosi. Con l'aiuto di loro è in grado di ripristinare la circolazione nel giunto, e anche alleviare i crampi piccoli vasi.

Come analgesico utilizzati più di frequente sono pomate o gli impacchi con l'effetto di riscaldamento. Quando è necessario un rapido sollievo, può essere indicata intra-articolare iniezione di corticosteroidi ormoni.

Chirurgia

Needling (minimamente invasiva di un intervento). Questo metodo viene utilizzato per la diagnosi della malattia. Una capsula articolare cannulare, togliendo parte del liquido. Ciò consente di ottenere materiale per esami, per ridurre il carico sulla capsula, se necessario, inserire i corticosteroidi direttamente nel luogo di infiammazione.

Artroscopia. Rappresenta l'introduzione di un apparecchio speciale artroscopio attraverso le micro-incisioni nella pelle. Il metodo consente di esaminare attentamente il giunto e rimuovere distaccati i frammenti di cartilagine, eliminando le cause del processo infiammatorio e dolore.

Periarticolari osteotomia. L'essenza del metodo è quello di deposito ossa con successiva fissazione loro sotto un'altra angolazione. L'operazione consente di ridurre il carico sulle articolazioni e di eliminare il dolore per un lungo periodo. Nonostante la sua efficacia, questo tipo di intervento chirurgico si applica raramente – è troppo grande il carico sul corpo di un paziente e lungo periodo di riabilitazione.

Artroplastica. In quei casi, quando altri trattamenti non hanno aiutato, e la malattia è completamente o quasi completamente distrutto le articolazioni, vengono sostituiti da protesi di plastica, metallo o ceramica.

Artroplastica – pesante e costosa operazione che richiede una lunga riabilitazione. Molti pazienti nel giro di pochi mesi dopo l'intervento chirurgico dolore. Tuttavia, questo metodo, spesso, è l'unica alternativa immobilità del paziente. La durata moderne protesi raggiunge venti anni, e in tutti questi anni il paziente può vivere una vita piena.

dieta per ALROSA

Consigliata dieta

La dieta è necessaria in primo luogo per controllare il vostro peso. E ' dimostrato che l'artrosi si sviluppa più comunemente e più difficile tollerato come una volta nelle persone con eccesso di peso, quindi:

  • limitare il consumo di alcol, cibi grassi, di semilavorati;
  • controlla la modalità di alimentazione;
  • ridurre la quantità di sale;
  • ridurre la quantità di dolci;
  • mangiare più frutta e verdura (dando la preferenza stagionale).

Misure di prevenzione dell'artrosi

Le principali attività per prevenire lo sviluppo di gonartrosi sono:

  • la riduzione del peso corporeo in eccesso;
  • aumentare l'attività motoria;
  • una corretta alimentazione;
  • il rispetto dei principi di HLS.

Mantenere uno stile di vita sano rafforzare il Vostro corpo, migliorare lo stato delle cartilagini, articolazioni e ossa. È necessario abbandonare l'alcol e il fumo. Spendere un sacco di tempo all'aria aperta, subire meno stress e le esperienze di più di buon umore e positività.

L'artrosi è una malattia che non guarisce completamente, tuttavia, il suo sviluppo si può fermare, se il tempo di prestare attenzione alle loro condizioni di salute e di procedere al trattamento. La terapia può ridurre o addirittura eliminare completamente alcuni sintomi, che faciliterà notevolmente la vita dell'uomo malato.

05.01.2020